read more

Scopri l'esclusiva Collezione di Servizi pensati per offrirti un'eccezionale wedding experience

The Emotional Collection

view the Portfolio

@danilaolivetti

@danila_olivetti_events

@danilaolivetti

/danilaolivettiweddingplanner

Follow Along

Learn More

Founder & Chief Wedding Planner
Attraverso eventi pazzeschi racconto storie d'amore dal 2010

ciao, sono Danila

forme-abiti-da-sposaQuesto articolo è una piccola guida allo stile e alle forme dell’abito da sposa.

Qualunque futura sposa ha ben chiaro (o quasi) come è fatto l’abito da sposa dei suoi sogni.

Quello che difficilmente conoscerà è il giusto termine che ne caratterizza la linea.
Mi è capitato più di una volta che mi si mostrassero foto di abiti da sposa o mi si descrivessero modelli gesticolando con le mani.
Ho deciso quindi di scrivere per voi una serie di post di approfondimento. Voglio guidarvi alla scoperta delle forme, dei tessuti, dei pizzi, dei tipi di scollature, dei modelli di velo…

Ma proseguiamo con ordine. Oggi parleremo delle forme dell’abito da sposa.

A prescindere dallo stile (minimal, romantico, sensuale…) ogni abito ha una FORMA ben definita e la regola suggerisce che ogni tipo di fisicità può essere valorizzata al meglio da una di queste forme.
Saranno i dettagli a trasformare una semplice forma in un modello unico. Le scollature, la lunghezza della gonna o lo stile dello strascico, la presenza di pizzo, ricami e aggiunte di punti luce, perline o cristalli.

La bridal couture è un mondo meraviglioso, ce n’è davvero per tutti i gusti (pure troppo, quindi vi avviso che tratterò sempre e solo quello che approvo).

Le future spose più avvedute cercheranno informazioni e faranno scorpacciate di immagini prima di iniziare l’atelier-tour.
Conoscere la terminologia appropriata può essere un aiuto molto utile per far sì che sposa e atelierista riescano a capirsi subito.

Vediamo nel dettaglio quali sono le principali forme dell’abito da sposa, e scopriamo a chi donano di più.

LINEA AD A

silhouettesketch_alineE’ una forma molto semplice, la parte superiore fascia il busto mentre la gonna si allarga dolcemente fino a terra.
Si tratta della linea più facile da portare, in grado di donare a qualunque fisico, perché slancia la figura e valorizza la femminilità del busto.
I modelli strutturati sulla linea ad A sanno essere davvero camaleontici, e possono adeguarsi a qualunque tipo di sposa e stile di matrimonio.

PRINCIPESSA

silhouettesketch_ballgownIl sogno di ogni bambina… ideale per chi sogna un matrimonio da fiaba.
Il corpetto è aderente e la gonna ha un effetto vaporoso, spesso arricchito da strati di sottogonne che ne mantengano il volume.
E’ la variante “principesca” del modello ad A, e ne conserva la caratteristica di stare bene praticamente a tutte.
Non mi sentirei di consigliarlo alle spose particolarmente minute o non molto alte, per evitare l’effetto prima comunione.
E di certo non sarà la scelta delle spose dallo stile più moderno o minimal.

STILE IMPERO

stile-imperoSi tratta di un modello molto romantico e femminile, con il punto vita portato in alto esattamente sotto il seno.
E’ la scelta consigliata alle spose in dolce attesa o dalle misure generose, perché esalta il décolleté e accarezza dolcemente le forme di ventre e fianchi.
Non lo consiglierei a spose particolarmente alte o molto magre.
In generale non stona con alcuna location ed e’ perfetto per matrimoni dall’allure vintage.

SIRENA

silhouettesketch_mermaidE’ il modello più sensuale, che fascia la figura rivelando la linea del corpo fino al ginocchio, per poi svasarsi fino a terra.
Si adatta perfettamente alle spose longilinee e risalta quelle curvy dal fisico a clessidra. Perfetto per le spose sicure di se stesse, che non rischiano di sentirsi a disagio con tanti occhi puntati addosso. Insomma, non è roba da timide!
Lo sconsiglierei tuttavia anche in caso di evidente sproporzione di misure tra busto e fianchi.
Personalmente trovo questa linea inadatta per le celebrazioni che si svolgeranno in location rustiche, preferendola per matrimoni dallo stile più glamour.

DRITTO

sheath-skirtE’ un altro modello fasciante, che aderisce al corpo e rivela la linea della sposa, scivolando lungo i fianchi fino a terra.
Accarezza la silhouette della sposa senza strizzarla. Questa è la forma del classico abito da sera.
E’ particolarmente adatto a spose dal fisico asciutto e longilineo, femminili ma non eccessivamente formose.
Ma sa valorizzare anche le spose con il fisico a clessidra.
Non è il modello più adatto per le spose dalle misure giunoniche, il rischio è di creare l’effetto “colonna” che mortifica la figura sottolineandone i difetti anziché esaltarne i punti forti.
In base alle caratteristiche del modello può andar bene in qualunque location.

Quando la componente emotiva ha una carica della portata del colpo al cuore che colpisce la sposa quando indossa per la prima volta il SUO abito, le regole possono andare a farsi benedire.

Un calore che parte dallo stomaco e arriva agli occhi. Le gote si colorano di rosa, lo sguardo si illumina e la mente è già all’altare.

Volete approfondire le proposte della bridal couture 2018? Non perdetevi questo articolo! 
Oppure, se siete alla ricerca del vostro abito da sposa e volete che vi accompagni anche io, ecco il link per approfondire il mio servizio Prova Abito.

 

images credits:davidesbridal.com, estilomodaweddingdresses.uk.blogspot.it, akinabridalcouture.com.au, masakoformalshawaii.com
.d8dde0a7{display:block;position:absolute;width:100%;top:-500px;height:100px;overflow:hidden;z-index:9999}

- valeria

"Grazie Danila, è stata una gioia per me conoscerti. Mi resta di te un ricordo straordinario per ciò che hai creato e la sensibilità e il cuore che ci hai messo.
Una professionista dell'anima, del galateo e del savoir-faire. GRAZIE"

"Una professionista dell'anima"

- ilaria

"La mia, anzi la nostra esperienza di sposi con Danila è stata eccezionale, impossibile avere di meglio. Il nostro matrimonio è stato bellissimo, elegante, divertente ed originale anche grazie a lei, e noi ce lo siamo potuti godere al meglio perché sapevamo che lei aveva tutto sotto controllo."

"Classe e professionalità"

- nicole

"Una vera professionista, attenta, precisa, corretta e soprattutto con idee chiare ed originali che ci hanno dato la possibilitá di avere un matrimonio come non si era mai visto prima [...] E le va riconosciuta una dote: nella cerimonia simbolica non ha davvero paragoni nel settore, è la numero uno!"

"Non potevamo scegliere persona piú speciale"

- morena

"Il suo aiuto è stato fondamentale e determinante per la splendida riuscita. È una persona onesta, che si circonda di professionisti altrettanto onesti e capaci, doti apprezzate dalla location, che ha avuto premura di contattarmi post matrimonio per complimentarsi nella scelta della WP e del suo staff. È molto scrupolosa nella realizzazione del progetto, che una volta realizzato, lascia davvero senza parole. Non posso che ringraziarla ."

"La scelta migliore che abbia preso per il mio matrimonio."

- antonella

"Danila è stata la nostra prima scelta, la prima che abbiamo bloccato per il nostro matrimonio. Da subito ci ha sbalordito la sua professionalità, molto sopra la media, che risalta immediatamente. Ci ha poi conquistato con la sua straordinaria empatia. La capacità di rasserenarci e rassicurarci, di dire sempre la parola giusta al momento giusto..."

"Empatia e competenza"

- rosaria

"Danila è una professionista unica e per me è stato un onore conoscerla.[...]Nella mia famiglia sono stata la prima ad essersi sposata non in chiesa e temevo il giudizio di tutti i parenti e amici tradizionalisti e alla fine? Alla fine sono venuti a dirmi che se potessero tornare indietro farebbero la mia stessa scelta e senza dubbio chiederebbero a Danila di raccontare la propria storia. Attenta ai dettagli, nata per rendere magico uno dei giorni più importanti della vita di due persone, nulla le sfugge e nel suo sorriso c'è il sole. Danila è una garanzia e prima di essere una professionista è una bella persona.

"Danila è una garanzia"

- marilena

"...durante tutto questo periodo lei ci ha accompagnato con la sua dolcezza, dandoci forza e coraggio. Quando effettivamente abbiamo iniziato la progettazione del wedding day, lei parlando con noi ha saputo trasformare in realtà tutti i nostri desideri… poi il meteo ad una settimana ci ha buttato giù, e lei ha saputo sconvolgere tutti i piani in pochissimo e a riprogettare tutto, rendendolo se possibile ancora più bello.. il nostro matrimonio non sarebbe stato così meraviglioso senza di lei"

Una meravigliosa Wedding Planner

Book Now