read more

Scopri l'esclusiva Collezione di Servizi pensati per offrirti un'eccezionale wedding experience

The Emotional Collection

view the Portfolio

@danilaolivetti

@danila_olivetti_events

@danilaolivetti

/danilaolivettiweddingplanner

Follow Along

Learn More

Founder & Chief Wedding Planner
Attraverso eventi pazzeschi racconto storie d'amore dal 2010

ciao, sono Danila

La musica è fondamentale per la riuscita di un evento.
Sebbene ingiustamente sottovalutato, il music design è uno degli aspetti più controversi e complicati dell’organizzazione di un matrimonio: ci si rende conto della sua importanza solo quando manca o, peggio, è inadeguato!Se ben strutturato l’accompagnamento musicale si rivela un alleato indispensabile, in grado di enfatizzare la solennità e la festosità delle diverse fasi del vostro giorno, fornendo svago, gioia e spettacolo ai vostri ospiti.Musicisti e generi musicali dovranno essere selezionati con la massima cura, tenendo conto dello stile e del tono del matrimonio oltre che dei gusti personali degli sposi i quali, quel giorno, facendo per la prima volta da “padroni di casa”, avranno il compito di coccolare i propri ospiti e di metterli il più possibile a proprio agio.Il rito religioso merita un discorso a parte perchè il rispetto per il luogo e per il sacramento impone limiti e vincoli di cui è bene informarsi con il parroco prima di compiere scelte che rischiano di creare imbarazzi.
Nella maggior parte delle Chiese è consentita l’esecuzione di sola musica sacra.
E’ buona norma presentare al parroco la bozza della scaletta per approvazione.
Le dimensioni della Chiesa, il budget a disposizione e le nostre preferenze guideranno la scelta di quanti e quali musicisti ingaggiare per la cerimonia e l’individuazione dei brani che ne scandiranno le fasi.
I momenti fondamentali del rito, che saranno accompagnati dalla musica, sono essenzialmente:
– l’ingresso della sposa;
– lo scambio degli anelli;
– l’offertorio;
– la consacrazione;
– la comunione;
– l’uscita degli sposi dalla Chiesa.
crystal-wedding-location-cerimonia-rito-simbolico-musicisti-dal-vivo
Se la cerimonia si svolge secondo il rito civile o simbolico, in un ambiente non sacro, la scelta del repertorio musicale non subisce particolari limitazioni. Via libera dunque alle canzoni d’amore, alle colonne sonore e alla musica che sentite più vostra!

Durante il ricevimento consiglio di preferire musica non invadente, che non intralci la conversazione ma che la incoraggi. Non dimenticate, se lo desiderate, di comunicare per tempo ai musicisti una top ten di brani per voi importanti, e di stabilire quando preferite che li eseguano.

 La scelta della scaletta musicale non va lasciata al caso ma costruita ad arte: spazierà dal classico al moderno, da brani inediti a famose colonne sonore, passando per l’esecuzione di quei pezzi che parlino degli sposi e del loro amore.

 Qualunque sia il genere che preferite, l’importante è trovare un equilibrio che possa accontentare tutti.

I momenti che meritano una particolare attenzione all’esecuzione musicale sono:
– ingresso sposi all’locale/apertura buffet
– eventuale primo discorso
– ingresso sposi in sala per pranzo/cena
– eventuale dedica di uno degli sposi
– taglio della torta
– eventuale primo ballo tra gli sposi
– ballo con i genitori
christmas-wedding-ricevimento-band
Non dimenticate mai che dove c’è musica c’è SIAE, quindi accordatevi per tempo del disbrigo delle pratiche di autorizzazione e del relativo saldo, a tutela del diritto d’autore (e vostra,  per non incorrere in multe salate!).
Trattai questo argomento anche per il magazine Blob, nel novembre 2011
blob-musica

Riassumendo, dunque:


– intrattenimento musicale dal vivo (vi assicuro che non è così costoso se organizzato bene, anzi!)
– artisti puntuali, sobri, puliti e “in tono” con l’evento

NO:
– filodiffusione, karaoke e pianobar (lo so che è la scelta di molti, ma la combatterò anche a costo di risultare impopolare)
– artisti capricciosi, bizzosi, malvestiti

Avete qualche domanda sull’argomento? Volete che approfondisca qualcosa?
Che musica preferite o proprio non sopportate ai matrimoni?

 

Previous Blog Post

Next Blog Post

- valeria

"Grazie Danila, è stata una gioia per me conoscerti. Mi resta di te un ricordo straordinario per ciò che hai creato e la sensibilità e il cuore che ci hai messo.
Una professionista dell'anima, del galateo e del savoir-faire. GRAZIE"

"Una professionista dell'anima"

- ilaria

"La mia, anzi la nostra esperienza di sposi con Danila è stata eccezionale, impossibile avere di meglio. Il nostro matrimonio è stato bellissimo, elegante, divertente ed originale anche grazie a lei, e noi ce lo siamo potuti godere al meglio perché sapevamo che lei aveva tutto sotto controllo."

"Classe e professionalità"

- nicole

"Una vera professionista, attenta, precisa, corretta e soprattutto con idee chiare ed originali che ci hanno dato la possibilitá di avere un matrimonio come non si era mai visto prima [...] E le va riconosciuta una dote: nella cerimonia simbolica non ha davvero paragoni nel settore, è la numero uno!"

"Non potevamo scegliere persona piú speciale"

- morena

"Il suo aiuto è stato fondamentale e determinante per la splendida riuscita. È una persona onesta, che si circonda di professionisti altrettanto onesti e capaci, doti apprezzate dalla location, che ha avuto premura di contattarmi post matrimonio per complimentarsi nella scelta della WP e del suo staff. È molto scrupolosa nella realizzazione del progetto, che una volta realizzato, lascia davvero senza parole. Non posso che ringraziarla ."

"La scelta migliore che abbia preso per il mio matrimonio."

- antonella

"Danila è stata la nostra prima scelta, la prima che abbiamo bloccato per il nostro matrimonio. Da subito ci ha sbalordito la sua professionalità, molto sopra la media, che risalta immediatamente. Ci ha poi conquistato con la sua straordinaria empatia. La capacità di rasserenarci e rassicurarci, di dire sempre la parola giusta al momento giusto..."

"Empatia e competenza"

- rosaria

"Danila è una professionista unica e per me è stato un onore conoscerla.[...]Nella mia famiglia sono stata la prima ad essersi sposata non in chiesa e temevo il giudizio di tutti i parenti e amici tradizionalisti e alla fine? Alla fine sono venuti a dirmi che se potessero tornare indietro farebbero la mia stessa scelta e senza dubbio chiederebbero a Danila di raccontare la propria storia. Attenta ai dettagli, nata per rendere magico uno dei giorni più importanti della vita di due persone, nulla le sfugge e nel suo sorriso c'è il sole. Danila è una garanzia e prima di essere una professionista è una bella persona.

"Danila è una garanzia"

- marilena

"...durante tutto questo periodo lei ci ha accompagnato con la sua dolcezza, dandoci forza e coraggio. Quando effettivamente abbiamo iniziato la progettazione del wedding day, lei parlando con noi ha saputo trasformare in realtà tutti i nostri desideri… poi il meteo ad una settimana ci ha buttato giù, e lei ha saputo sconvolgere tutti i piani in pochissimo e a riprogettare tutto, rendendolo se possibile ancora più bello.. il nostro matrimonio non sarebbe stato così meraviglioso senza di lei"

Una meravigliosa Wedding Planner

Book Now