read more

Scopri l'esclusiva Collezione di Servizi pensati per offrirti un'eccezionale wedding experience

The Emotional Collection

view the Portfolio

@danilaolivetti

@danila_olivetti_events

@danilaolivetti

/danilaolivettiweddingplanner

Follow Along

Learn More

Founder & Chief Wedding Planner
Attraverso eventi pazzeschi racconto storie d'amore dal 2010

ciao, sono Danila

Dieci consigli per scegliere la wedding planner perfetta

Negli ultimi anni assumere un Wedding Planner è molto in auge e, obbedendo alla più banale delle leggi di mercato, con l’aumentare della domanda è aumentata (enormemente) anche l’offerta.

Ormai quasi tutti i professionisti legati in qualche modo al mondo dei matrimoni hanno aggiunto la voce wedding planning ai loro servizi.
Ad una come me, diffidente di natura, questo la direbbe lunga sulla professionalità di questi soggetti, che buttandosi a far tutto difficilmente riescono a far qualcosa davvero bene, ma questa è un’altra storia di cui parlo profusamente qui.
Tornando a noi. Ci siete, state per sposarvi e avete deciso che volete essere affiancati da un wedding planner. Ma come sceglierlo?
Ecco una lista di 10 consigli per scegliere quella che fa per voi.

1 – Wedding Planner o Wedding Designer?

Questa è la prima importante domanda che dovreste porvi: Wedding Planner e Wedding Designer sono due facce della stessa medaglia, ma sono due professionalità diverse (puoi approfondire la differenziazione tra wedding planner e wedding designer qui, e puoi farti un’idea delle varie professioni legate al wedding a cui ho dedicato questo articolo).
La differenza sostanziale è che il Planner si occupa di organizzazione, pianificazione, coordinamento e guida, il Designer segue l’evento in ottica di stile, progetto estetico e immagine.
Può capitare, ma è davvero raro che lo stesso professionista sia in grado di curare entrambi gli aspetti.
Chiedetevi davvero di chi/cosa avete bisogno prima di iniziare la ricerca.

2 – Fa solo il/la wedding planner?

Questo la dice lunga sul livello di improvvisazione e di professionalità di chi avete di fronte.
Se ha un altro lavoro e si occupa di wedding planning per hobby, dovreste chiedervi se avete proprio bisogno di lui/lei.

3 – Ha una partita iva?

Anche questo parametro è fondamentale indice di professionalità.
E’un pò triste non poterlo dare per scontato, dovrebbe essere una cosa ovvia per chi lavora, ma ahinoi, pare che in Italia essere un professionista in regola sia un’eccezione.

4 – Ha esperienza?

Non c’è niente di male ad essere alle prime armi, l’importante è giocare a carte scoperte con i clienti.
Ecco perchè dovreste sempre chiedere qual è il background culturale e lavorativo di chi avete di fronte (che studi ha fatto? dove e con chi si è formato come wedding planner? che lavoro faceva prima?) , farvi mostrare il suo portfolio e chiedere se ha delle referenze.

5 – Stile

Fatevi mostrare il suo stile, e fuggite a gambe levate se vi rendete conto che vi sta propinando immagini rubate ad altri su internet: non solo avete di fronte una persona inesperta ma anche disonesta e bugiarda. Molto meglio fidarsi di chi ammette, candidamente (e ovviamente adeguando il proprio compenso) di essere alle prime esperienze.

6 – Sito internet

Visitate sempre il suo sito internet. Vi dirà molto del professionista che avete intenzione di assumere e diffidate da chi non ne possiede uno professionale, o peggio, non ne possiede uno affatto. Sono troppi quelli che si limitano a lavorare con Facebook (il più delle volte con pagine profilo addirittura).

7 – Firmerete un contratto?

Se non ve lo propone, scappate.
Dovete sempre pretendere di firmare un contratto o, quantomeno, un’impegnativa di incarico che tuteli entrambe le parti e definisca senza ambiguità cosa è compreso e cosa non lo è nell’accordo.

8 – I costi sono trasparenti?

Fidatevi sempre della trasparenza: un professionista serio ha un prezzo e chiunque affermi al contrario di lavorare gratis (oltre ad essere sciocco)  sta cercando di prendervi in giro.
Pagherà la sua parcella percependo provvigioni che graveranno sul budget e che sarete comunque sempre voi a pagare.
In pratica lavorerà per se fingendo di farlo per voi, che non saprete mai quanto vi sia davvero costato il suo prezioso aiuto, e per di più lo farà in nero.

9 – Qual è il vostro budget?

Lo so, anche io avrei voluto Colin Cowie o Karen Tran quando mi sono sposata, ma ahimè…
Quando passerete in rassegna le varie agenzie, tenete presente che la fama e l’esperienza incidono pesantemente sulla parcella: più è affermato, noto ed esperto il professionista che sceglierete maggiore sarà il prezzo del suo servizio.
Se non disponete di somme esorbitanti non rinunciate ad avvalervi di un aiuto prezioso, rivolgetevi a realtà giovani che abbiano voglia di crescere e non possono permettersi errori, garantiranno risultati ottimali a prezzi ridotti.

10 – Emotività?

La persona che avete di fronte vi piace?
Sembrerebbe una domanda banale, ma non lo è davvero.
Dovete tenere in grande considerazione l’emotività,  scegliere qualcuno che vi ispiri emozioni positive e la cui presenza vi faccia sentire a vostro agio.
Questa persona passerà con voi parecchio tempo, dovrà interpretare e realizzare il vostro sogno, non accontentatevi della prima che trovate e non scegliete solo in base a minime differenze di prezzo.
Spero che questa lista vi sarà di aiuto nel trovare esattamente quello che state cercando!
E voi? Avete scelto un wedding planner? Avete altri consigli da aggiungere?
Fatemelo sapere!

with love

Danila

- valeria

"Grazie Danila, è stata una gioia per me conoscerti. Mi resta di te un ricordo straordinario per ciò che hai creato e la sensibilità e il cuore che ci hai messo.
Una professionista dell'anima, del galateo e del savoir-faire. GRAZIE"

"Una professionista dell'anima"

- ilaria

"La mia, anzi la nostra esperienza di sposi con Danila è stata eccezionale, impossibile avere di meglio. Il nostro matrimonio è stato bellissimo, elegante, divertente ed originale anche grazie a lei, e noi ce lo siamo potuti godere al meglio perché sapevamo che lei aveva tutto sotto controllo."

"Classe e professionalità"

- nicole

"Una vera professionista, attenta, precisa, corretta e soprattutto con idee chiare ed originali che ci hanno dato la possibilitá di avere un matrimonio come non si era mai visto prima [...] E le va riconosciuta una dote: nella cerimonia simbolica non ha davvero paragoni nel settore, è la numero uno!"

"Non potevamo scegliere persona piú speciale"

- morena

"Il suo aiuto è stato fondamentale e determinante per la splendida riuscita. È una persona onesta, che si circonda di professionisti altrettanto onesti e capaci, doti apprezzate dalla location, che ha avuto premura di contattarmi post matrimonio per complimentarsi nella scelta della WP e del suo staff. È molto scrupolosa nella realizzazione del progetto, che una volta realizzato, lascia davvero senza parole. Non posso che ringraziarla ."

"La scelta migliore che abbia preso per il mio matrimonio."

- antonella

"Danila è stata la nostra prima scelta, la prima che abbiamo bloccato per il nostro matrimonio. Da subito ci ha sbalordito la sua professionalità, molto sopra la media, che risalta immediatamente. Ci ha poi conquistato con la sua straordinaria empatia. La capacità di rasserenarci e rassicurarci, di dire sempre la parola giusta al momento giusto..."

"Empatia e competenza"

- rosaria

"Danila è una professionista unica e per me è stato un onore conoscerla.[...]Nella mia famiglia sono stata la prima ad essersi sposata non in chiesa e temevo il giudizio di tutti i parenti e amici tradizionalisti e alla fine? Alla fine sono venuti a dirmi che se potessero tornare indietro farebbero la mia stessa scelta e senza dubbio chiederebbero a Danila di raccontare la propria storia. Attenta ai dettagli, nata per rendere magico uno dei giorni più importanti della vita di due persone, nulla le sfugge e nel suo sorriso c'è il sole. Danila è una garanzia e prima di essere una professionista è una bella persona.

"Danila è una garanzia"

- marilena

"...durante tutto questo periodo lei ci ha accompagnato con la sua dolcezza, dandoci forza e coraggio. Quando effettivamente abbiamo iniziato la progettazione del wedding day, lei parlando con noi ha saputo trasformare in realtà tutti i nostri desideri… poi il meteo ad una settimana ci ha buttato giù, e lei ha saputo sconvolgere tutti i piani in pochissimo e a riprogettare tutto, rendendolo se possibile ancora più bello.. il nostro matrimonio non sarebbe stato così meraviglioso senza di lei"

Una meravigliosa Wedding Planner

Book Now